festival,  Promo

Concerto d’organo

Venerdì 7 ottobre 2022

TRENTO, Basilica S. Maria Maggiore, ore 21.00
Davide Pinna, organo

PROGRAMMA
T. Albinoni (1671-1751): Adagio in sol minore op. IX n°8
G.B. Pescetti (1704-1766): Sonata in do minore (Allegro ma non presto, Moderato, Presto)
J.S. Bach (1685-1750): Passacaglia e Fuga BWV 582
C. Franck (1822-1890): Pièce héroïque in si minore
L. Boelllmann (1862-1897): Suite gothique pour grand orgue (Introduction-choral, Menuet gothique, Prière a Notre Dame, Toccata)
M. Reger (1873-1916): Introduktion und Passacaglia D-moll

 

DAVIDE PINNA, organista e clavicembalista, si è laureato in Organo e Composizione organistica al Conservatorio di Sassari, con il massimo dei voti e la lode.
Si è inoltre laureato in Scienze delle lettere e della comunicazione, presso l’Università di Sassari. Ha conseguito anche la laurea in Lettere classiche e moderne.
Ha frequentato diversi corsi di perfezionamento organizzati e condotti da famosi organisti come Victor Urban (Messico), Sergio Paolini (Italia), Christopher Stembridge (Regno Unito), Jennifer Bate (Regno Unito) e Emanuele Vianelli (Italia), Domenico Severin (Francia). Numerosi i concerti tenuti in Italia e all’estero (Francia, Belgio, Messico, Ucraina, Germania): tra questi vanno sottolineati i successi riscossi al “XLIV° Festival int. di Morelia”, al XIV° Festival int. “V. Urban” (svoltosi in Messico), al “Festival di organo int. di Tepotzotlan” (MX), al Festival int.e di ST. Blasien in Germania e sull’organo monumentale dell’Auditorio Nazionale di Città del Messico.
Attualmente è organista nella chiesa parrocchiale “Mater Ecclesiae” di Sassari. Il suo repertorio spazia dalla musica antica (Frescobaldi) al tardo romaticismo (Franck, Dupré, Reger, Liszt) sino alla musica contemporanea (Messiaen, Bartòk, Estrada, Leguay). Essendo non vedente, esegue il repertorio completamente a memoria. Collabora attivamente con l’Unione italiana ciechi di Sassari.